Quel lui che non è lei

Quel lui che non è lei
Alberga da sempre nei pensieri miei,
dalla nascita sono stato condannato
a vivere in un corpo sbagliato,
è molto difficile da spiegare
quelle cose che vorrei ma non posso fare,
seduto da spettatore sto a guardare
gli amori altrui che posso solo desiderare,
per i miei sentimenti non c’è mai posto
c’è chi vorrebbe amarmi tenendomi nascosto,
vivo  al buio senza tempo e privo di sole
devo fingere che mi sta bene ingoiando le parole,
un futuro per me non esiste, non lo vedo
devo essere forte ma a volte cedo,
non avrò e mai sarò quello che vorrei
rassegnato ad essere quel lui che non è lei.

Genny Caiazzo