Benvenuti su Aloangaset.it

Dal 1998 abbiamo accolto opere di numerosi autrici ed autori contemporanei,

cercando di dare spazio alla creatività e alle parole, sempre gratuitamente.

Oltre alle poesie, raggiungibili all’indirizzo www.poeticontemporanei.it   ,

le opere sono classificate in altre tre categorie :

il Diario, i Pensieri e le Voci Nella Notte…

Aloangaset, le ali dei tuoi pensieri…

Poeti
Contemporanei

Naviga nel mare delle parole,

condividi con il mondo

le tue poesie.

4409

Poesie pubblicate.

Diario

Le pagine del tuo diario :

racconti, articoli,

commenti sul mondo.

705

Pagine di diario pubblicate.

Voci nella Notte

L’elenco delle frasi,

parole e pensieri

suggerite dalla notte…

43

Voci nelle notte pubblicate.

Pensieri

Frasi  brevi

aforismi

pensieri…

449

Pensieri pubblicati.

Le ultime opere pubblicate

per terra, formiche

credevo fosse giornata di pioggia, di nuvole grigie. invece sento suoni leggeri di uccelli. salutano il sole, loro grato compagno di viaggio, beati. si chiamano a raccolta, si inseguono felici. sotto, per terra, come formiche, guarda: sono uomini. sfortunati, non sanno come sia bello giocare quassù.

per terra, formiche

credevo fosse
giornata di pioggia, di
nuvole grigie.
invece sento suoni
leggeri di uccelli.
salutano il sole,
loro grato compagno
di viaggio, beati.
si chiamano a raccolta,
si inseguono felici.
sotto, per terra,
come formiche, guarda:
sono uomini.
sfortunati, non
sanno come sia bello
giocare quassù.

La vita, in un respiro.

La vita, in un respiro. Sarà gelido udire tra la folla un battito di mani, uno spiraglio al quale aggrapparsi nei giorni in cui, ti senti vuota, anche se circondata da mille anime. Sarà strano immaginare come un respiro possa tenerti in vita, senza di quello saresti come una macchina senza benzina, inutile, insignificante. Eppure, continui a respirare senza accorgertene, vivendo senza pensare a cosa ci sia dopo, anche se, un pensiero, ci torna sempre sù. Così vedi la vita in un sorriso, un abbraccio, un pensiero, privandoti del male. La tristezza accarezzerà il tuo viso, solo quando saprai non apprezzare un respiro. Francesca.

Agli angeli caduti a Kabul

Non finiremo mai di ascoltare i battiti dei vostri cuori, perchè noi ascolteremo il tempo che passa. Non finiremo mai di vedere i vostri occhi, perchè vi cercheremo fra le stelle. Non finiremo mai di amarvi, perchè non passerà un solo giorno senza che vi dedicheremo un pensiero. Non vi piangeremo perche voi non ci abbandonerete mai. E quando un giorno ci incontreremo fra le braccia de SIGNORE noi vi diremo grazie, grazie perchè senza di voi il mondo non sarebbe stato migliore.

sognando domani

bacerò ogni angolo del tuo cuore per guarirlo dalle ferite
ruberò luce al sole per far tornare a splendere i tuoi occhi,
riempirò di petali di rose la tua strada perchè tu riprenda il tuo cammino,
sperando poi che il mio sogno diventi il tuo
e che sia solo per me la gioia del tuo sorriso.
 
dal mio libro
“la notte è buia solo per chi è senza amore”

io penso che…

Saggio è chi, a questo mondo,è capace di sopravvivere guardando gli altri con il sorriso, saggio è, chi è capace di guardare avanti oltre il muro che gli sbarra la strada, saggio è,chi è capace di guardarsi dentro e capire ciò che si vuole fare, saggioè, chi è capace di credere in se stesso ed amarsi, saggioè, chi è capace di amare e di lottare per quello in cui crede. Dany

S. Lorenzo

“Manduca iam coctum est”

il pensare

senza pensare sono come un rigo sulla sabbia,sono niente,ascolto il mio pensare
libero e niente lo può ostacolare,e so che il mio pensare regge il mio capo.

non so

non so di che colore erano i tuoi occhi di che sapore le tue labbra di che destino il nostro inseguirci non so di quante parole erano gli sguardi antichità di un movimento ebbrezza di un chiarore
non so quanto ancora ti lascerò vagare prima di far ricadere la mia scelta su di te non so quanti infiniti sogni legheranno il tuo corpo al mio quanti inutili pensieri negheranno la nostra essenza.

rosa

la rosa sul petto colore significante difetto spina pungente come la parola pronunciata ancora nonostante il vento gelido nonostante il nuvolo assorto la rosa nella mano calore significato dolore come il canto
appena accennato nonostante siamo lontani nonostante riposi di niente.

Opere più visitate

Pubblicità

Seguiresu Twitter

Categorie

Archivi

Pubblicità