Il presente

di

CLAUDIO INNOCENTI


Il presente Ŕ una ferita

aperta sul cuore, ali

che non planano nel vento

racchiuse in una gabbia,

prive della libertÓ effimera

in un mondo protervo e bellicoso.

avatar

CLAUDIO INNOCENTI