Finito Ŕ il tempo delle mele

di

CLAUDIO INNOCENTI


Finito Ŕ il tempo delle mele,

juventude se ne fugge trista

lasciando al corpo piaga e dolore,

rimpianti che non potranno essersanati

se non con la morte che cancella tutto

e libera da l' oppressione di ricordi invadenti

che fanno passar le notti in bianco,

incubi di sogni in bianco e nero.

Ma felicitÓ Ŕ festeggiar la vita che ci accoglie,

che ci ha scelto tra tanti.

avatar

CLAUDIO INNOCENTI