Madido di di rugiada

di

CLAUDIO INNOCENTI


Il muro d' edera
Ŕ bagnato di rugiada,
di fianco 'l gelsomino
luccica nel suo candor
d' aurora dipinto,


d' emozion desta
e meraviglia. sbadiglio
fra i monti d' oro
incastonati
e nel levante accesi
di riverberi turchesi


e nuvole di fragola,
nei sorrisi del bosco
che s' anima di colori
nel canto allegro d' augelli
e vispi scoiattolini

che di ramo in ramo
corrono
con la felicitÓ nel cuor
e nello stormir delle foglie
smosse da vento dispettoso.

avatar

CLAUDIO INNOCENTI