Dobbiamo essere grandi come il pił piccolo uomo

di

CLAUDIO INNOCENTI


Dobbiamo essere grandi
come il pił piccolo uomo
che mette a rischio la libertą,
la vita per salvare esseri umani
perseguitati.D0bbiamo essere
superiori ai nostri pensieri
alle nostre paure,
vivi.
Dobbiamo ricordar un oggi postumo
come il bozzolo del nostro oggi
presente che come un bruco,
dalla sua crisalide si schiude
in farfalla,nella beltą
della leggerezza che traspare
nel colore delle sue ali
sempre pronte a farci sognare.

avatar

CLAUDIO INNOCENTI