combattere i pensieri negativi

Spesso siamo assediati da pensieri negativi che spuntano fuori all'improvviso, come forze oscure che si impadroniscono del nostro essere. Altrettanto spesso questi pensieri negativi nascono da una distorsione percettiva di tipo "gestaltico": la piccola noia quotidiana diventa la figura dominante, mentre tutte le cose belle che sono intorno a noi finiscono sullo sfondo. Il lavoro su di sé consiste in un esercizio correttivo di inversione dello sguardo: cacciamo la piccola noia quotidiana sullo sfondo, e portiamo di fronte a noi, in primo piano, le bellezze che ci circondano!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento