colline fuori dal tempo

Colline senza tempo
A ridosso dell’autostrada,
alture frastagliate
e sparpagliate,
montagnole selvatiche,
colline fuori dal tempo,
piene di sterpi,
di cespugli
e arbusti,
scoscese ed impervie,
cadono a dirupo,
ancora coperte di nevischio,
mondi naturali,
popolati da animali
di altura,
scoiattoli,
forse cinghiali,
alture selvagge,
così lontane,
diverse dalla
civiltà urbana;
mondi a parte,
natura incontaminata,
o quasi,
natura e modernità,
fianco a fianco,
che non ci pensiamo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento