ciclo vitale

Ciclo vitale
L’esistenza è tutta
Una sequenza,
un ciclo continuo,
un continuo ricominciare
e ripartire,
tra nascita e fine,
tra inizio e termine delle cose;
è una ruota che gira all’infinito,
e la vita non si ferma
e continua anche senza di te,
il giorno finisce e poi
risorgerà,
e siamo solo di passaggio,
precari e instabili,
e niente dura in eterno,
solo la vita si rinnova e riparte
perenne e senza posa,
in questo ciclo infinito di esistenze,
cerchiamo di fare qualcosa,
di f are la differenza,
di lasciare un segno,
e bisogna cercare di esprimersi,
di pensare,
riflettere,
scrivere,
avere delel idee,
in modo che qual cosetta di noi,
sopravviva,
in questo giro perenne,
che è la vita.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento