amici voi

Amici
Grazie a voi,
che mi venite
a recuperare,
grazie a voi,
che mi ricordate,
mi pensate,
mi trovate;
e la solitudine che si fa
sentire,
un po’ se ne và,
quando ci siete,
quando andiamo,
giriamo per ogni dove,
e posso parlare,
posso ridere,
dimenticare,
grazie a voi
che vi ricordate,
e scacciate le nubi
fosche,dal mio animo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento