Aforisma

La malinconia è una mancanza immobile nella stanza del cuore, ove ogni caduca di vestigia sfiora i suoi graffi senza seppellire mai la sua presenza quando la sua cagione non incoccia sul suolo dell’anima, e l’indulgenza sciaborda gorgogliante come un ruscello ineluttabile fra le rocce senza foggiare mai le sue astrali nebulose.

©Laura Lapietra