abisso notturno

Abisso notturno
Davanti la notte lunga
E perenne,
non passa mai,
ore piccole,
pensieri,
ricordi,
ieri,
domani;
il sonno scappato,
non so neanche io
cosa voglio,
galleggiano le idee,
silenzio diafano,
nulla notturno,
un colpo di vento,
fa correre le foglie,
domani,
domani,
presto sarà domani,
solo qui,
pensando a tutto e a niente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento