"Renovatio" rinascimentale

Il tempo come spirale, questo è l'afflato spirituale che si rivela nell'idea rinascimentale di "renovatio". Non c'è l'idea post-illuministica di una rottura rivoluzionaria, di un tagliare i ponti con il passato per fare terra bruciata. Non c'è l'idea nostalgica di un passato custode di valori perduti da ripristinare in tutta la sua integrità. Nè messianismo né filologia antiquaria. C'è piuttosto il desiderio di tornare allo spirito della tradizione, lo spirito sepolto sotto la lettera. La passione per il pitagorismo, per l'alchimia, per l'ermetismo, si colloca in questa prospettiva. Giordano Bruno, con il suo "Copernico pitagorico" costituisce un fulgido esempio dell'idea rinascimentale di "renovatio".

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento