PORTO PIRRONE

Mentre l’onda si infrange leggera
la mia anima vola serena
sono qui seduto sulla storia
anche se il mondo la ignora
al mio lato la donna amica
che sollieva ogni mia ferita
mentre un allegro suono rompe il silenzio
di questo mare cosi’ immenso
aspettando che arrivi sera
e’ un fiore giallo
la mia ringhiera

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento