NELLA MIA MENTE, TRA LE MIE MANI

Nella mia mente, tra le mie mani
(Angelo Reali)

Dolce è l’estate quando scende la sera,
dolci i pensieri lontani dal giorno
e la tristezza che alberga nel cuore
svanisce nel sole bevuto dal mare.

Il tuo bel viso è nella mia mente,
quanto di meglio io possa avere
perchè sei lontana e non ti posso toccare,
ma una notte d’amore, si, la voglio sognare.

Medicina d’amore per un triste cuore
è un sorriso fuggente e innamorato,
come farfalle liberate nel volo
perse tra i fiori e stupendi colori.

Ho chiuso nel pugno i tuoi sogni più dolci
per liberarli ogni volta che voglio,
pensando a quell’alba quando aprirai gli occhi
cercando i tuoi sogni appena fuggiti.

I tuoi lunghi capelli tra le mie mani
son profumo di pioggia per le mie narici,
le mie carezze lungo il tuo corpo,
poi il tuo sapore nella mia bocca.

Sapore di te nei miei desideri,
odore di te che ormai sento nell’aria,
ma ora purtroppo sei nella mia mente
mentre ti vesti e sembra che danzi.

Ma ora purtroppo sei nella mia mente
mentre ti vesti e sembra che danzi…
mentre ti vesti e sembra che danzi…

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento