NON CI SARAI

Io camminerò, tu non ci sarai.
In un cielo senza nuvole di marzo,
io ti inseguirò ma tu fuggirai lontano.
Sarò madido delle perpetue lacrime
del mio pianto antico.
Chi le asciugherà?
T'innamorerai di un altro, lo so.
Come sempre non ci sarai
a dissetare la mia bocca arsa d'amore.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento