Metafore sciolte

Mi ritrovo

non so da quanto

in questo vivere

senza che mai mi fossi accorto
d'aver vissuto

Chiedo a me stesso

tra gli inganni del pensare

quale sia la mia strada

tra la meraviglia di coloro
quella strada l'han conosciuta

e su cui han marciato senza esitare
pur non sapendo dove portasse

Ora sono fermo qui

in quest'incrocio

a non saper più che parte andare
.
Cesare Moceo poeta di Cefalù
Destrierodoc @tutti i diritti riservati

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento