Acqua di sorgente che disseta 'l mio amor.

Gli occhi tuoi languidi si specchiano
negli argentei riflessi di Selene,
nell'immenso infinito oggi eterno dell'alma,
luce nella luce delle stelle.

'l sentimento che illumina l'immenso
confidandosi con la luna
patria e rifugio degli innamorati,
'l sorriso del sole ch'illumina 'l mondo…

Sono un riflesso d'azzurro
che si staglia nel buio della notte
quieta e discreta…

Sono la mia gioia 'l mio dolor,
acqua di sorgente
che disseta 'l mio amor.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento