Un'alba nuova

Un'alba nuova. Ci sono momenti in ciascuno di noi che non possiamo cancellare o dimenticare. Alcune lasciano delle cicatrici indelebili che nemmeno il passare del tempo cancella. Il Covid 19 è uno di questi nessuno mai dimenticherà. Ciò che abbiamo vissuto le città deserte e silenziose I camion che trasportavano i morti negli inceneritori ,tutto […]

Inferno di periferia

"Inferno di periferia" Era bello il cielo, d' un azzurro profondo che più bello non c'è. Cantavan gli uccelli parole d'amore ed eran parole soltanto per me. E questo grigiore che ora colora d' asfalto le notti a venire avvolge questi occhi di un sordo silenzio. Non piangere, madre lì sulle scale che tutto riluce […]

Canto d'usignolo

Nel tuo cuore tenero sprofondano radici d'emozioni musiche dell'anima affievolite tracce di passione passi incerti sfiancati stremati malfermi fissi nei cieli avvolti dei sogni E intanto vivi giorni di futile sollievo a soffrire l'eterna acredine con te stesso nell'ennesimo affanno dei respiri lenti delle armonie perdute baraonde d'anima ingannate dalla vita a far credere che […]

rileggendo Derrida, "La scrittura e la differenza"

La ragione occidentale monologa anche quando assume la forma letteraria del dialogo. Il dialogo spesso non è che il rapporto speculare che la ragione intrattiene con sé stessa, con un alter ego la cui effettiva alterità è già stata abolita in partenza, "tolta e conservata", nel senso hegeliano del termine. Rileggendo Emanuel Levinas, Jacques Derrida […]

Vi dono il mio stupore

Viva sofferenza conoscono le emozioni tra i solchi dei versi nella lentezza dei tenui raggi che illuminano il presente quando questo dona meraviglie e speranze di quiete Sembra che sia una passione fuori dal tempo il parlare al cielo di notte alla luna alle stelle E di giorno farsi rapire dalla bellezza della natura da […]

Vorrei sempre un tramonto così

Semi di futuro piantati nell'adolescenza precoce irrigate dall'agire incosciente han germogliato involontarie fragilità prive di piacere scontentezze di tentazioni declinate alla bellezza delle illusioni disilluse Ora che ho promesso al cuore il più bel tramonto che non mi sarei mai più immischiato nei piaceri dell'anima mi sento coinvolto nei giochi perversi della mente passioni fervori […]

Poesia Haiku 7

L'estate avanza nel cuor privo di nubi l'anima canta

ghiaccio infernale

Non è il fuoco ad esprimere l'essenza dell'inferno dantesco, bensì il ghiaccio. Il Cocito pavimenta il fondo del regno edificato dalla "orribil arte" di Dio. Per un genio come Dante, così profondamente legato alla filosofia aristotelica e ai moduli della poesia erotica di ascendenza cortese, il fuoco rimane un elemento nobile, dotato di una spinta […]

Il talento da solo non basta per fare un poeta..dentro ci vuole un uomo (2019)

Riflettere senza capire su cosa trovarsi nudo nella mente sperduto senza ricordare dove son rimasti i pensieri E non parlare non dir nulla dei dolori che assalgono rimanendo con gli occhi languidi di rimpianto accorgendosi di amarlo quel rimpianto E rattristarsi e rallegrarsi e sentirsi stordito dall'abbraccio della vita Scrivo versi che siano cibo per […]

Discesa pista nera

Piccola gemma, prematuramente dischiusa… Il gelo ti farà morire! Capannelli di spettri la chiamano a giocare. Sulle scogliere di porfido nero, segna i sogni. La luna s'avvicina. Ventricolo bugiardo crei elissi di vento. Per amori idealizzati. Cervellotico amore… Raccogli conchiglie in spiagge asfaltate. Ho conquistato ogni metro, che le mie gambe hanno percorso.