Orizzonti

Scia proiettata a occidente, diretti per terre materne, cento anime legate da unica destinazione. Tramonta il sole ancora una volta e nuovamente è l'alba. Trionfo, missione compiuta, cicatrici di ruggine vanto dei guerrieri del mare. Nettuno saluta orgoglioso i suoi figli in un arrivederci a presto.

Attendere

Sotto la luna bianca c’è un mare nero nero e il mondo tutto intero ha un’aria stanca. Ma guarda sotto il tetto dell’umile famiglia, c’è padre madre e figlia in apprensivo aspetto. Aspettano qualcuno che venga da lontano; solo allor ognuno andrà a dormir pian piano. Palermo, 13.02.1987 ore 19,45

Artisti moderni

Poeta è il pazzo che imbroglia taglia e la logica rovescia. Pittor lo strabico che la realtà deforma e i colori al caso affida. Suoni sperduti e rumori accattonati la musica che vale. Stupiscono le arti ma i critici di più, gente saccente tutti prezzolati e leccaculo mascherati. CL, 29.11.2001 ore 0,15

Campagna

Le serpi e le lucertole, i topi e i bei ramarri sono gli amici nella mia campagna. Di terra un fazzoletto ove trastullo la cagna mia in calore, tra gli eucalipti ombrosi. Un alito di vento le nubi spinge a oriente mentre sui nostri corpi giunge da levante la brezza tenue e fresca del mattino […]

Cutrofiano

Cutrofiano, lucente paesino di pianura, ridente borgata, abbandonata. Piccole vie del centro immense nella fanciullezza tuguri già allor cadenti. Tutto previsto tutto ormai scontato. Sarei tornato ma per ridirti addio. Di nuovo andai per le vie del mondo, senza fermarmi, senza riposare, solo fra tanti soli ed obliati. Di strade immense molte ne ho percorse, […]

Amore

Ardo di passione. Dinanzi a me tu corri e io t’afferro, il seno tuo abbraccio e a me lo stringo: un corpo solo siamo carne nella carne, in te mi sciolgo e tutto mi consumo. Tu sei profumo che inebri le mie membra, mi rassereni e mi ridai la vita. Amore in me è rinato […]

In aereo

Un cielo rovesciato come nello specchio. Buttarsi in tuffo tra le nuvole di sotto come su letto di soffice bambagia e saltellando balzar di picco in picco nuvoloso. Sopra di noi il cielo azzurro e senza veli. La terra più non vedo. Il paradiso è qui amorfo e senza vita. Sicuramente Dio è ancor più […]

IL TUO LAMENTO

Sento cosi forte il tuo lamento che come il vento trasforma la pioggia in tempesta cosi lacera la mia certezza. Quel lamento che buca il tempo avvolgendo cuore e ragione e' troppo forte per restare inerme. E il dubbio amletico si rinforza ancora. Seguire il cuore o la ragione? Questo tuo lamento sta minando il […]

SINDROME DI DOWN

Questo splendido dono che è la vita esplode nell'emozione quando tra le braccia ho tenuto il respiro profumato del tuo primo giorno. Sei entrata nell'anima cosi prepotentemente che chiuderti gelosamente nello scrigno del cuore è stato un attimo. Ogni giorno passato ha riempito quella mancanza d'amore che avevo. con la mia mano ho accompagnato la […]

SCORZE DI PATATE

Quando ogni ritorno alla nostra casa segue il percorso del cuore l'istinto spinge a fare un atto che non so frenare non so controllare sapendo già che è strano questo gesto perchè conosco già la delusione dell'esistenza per mancata realtà. Guardo quella finestra per ritrovare quel viso ricoperto di rughe e dolore nascosto da lenti […]